Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Vuoi raccontare la tua vita, i tuoi pensieri o ciò che provi?
O più semplicemente vuoi rendere speciali le tue parole ed evitare che finiscano nel solito calderone caotico dei social network?
Oppure hai deciso che il web è la tua casa e vuoi guadagnare grazie a esso?
Ti serve uno strumento fondamentale: ti serve un Blog.
E la prima cosa che ti balena per la mente qual è? Voglio un blog e lo voglio gratis!

Si, ci siamo cascati tutti nella trappola (anche io), ma se il tuo obiettivo è quello di non lasciare i tuoi pensieri ad altri gestori, oggi ti dirò perchè non devi mai pensare di realizzare un blog gratis.

Personalmente sono dell’idea che nessuno dovrebbe avere un blog gratis.
Oggi ti spiego i motivi che mi hanno portato a questa conclusione.

Perchè non fare un blog gratis: l’hosting

Nell’articolo inerente lo sconto Hosting ti davo alcune informazioni inerenti la qualità dell’hosting e la necessità che ognuno di noi ha nel trovare il giusto compromesso tra qualità e costi.

Free BlogSe hai intenzione di realizzare un blog gratis dovrai sicuramente usare un hosting condiviso da centinaia di utenti e che sarà sicuramente intasato.
Se il tuo blog non avrà molto traffico importerà poco, ma se il tuo obiettivo è di far conoscere i tuoi pensieri alla gente e coinvolgere più persone possibile, dovrai per forza abbandonare il concetto di gratuito.

In questo momento molte sono le piattaforme che concedono spazi gratuiti per il Blogging, per esempio Blogger o WordPress, ma i servizi gratuiti sono molto limitati sia in termini di spazio da poter usare, sia in termini di traffico da poter gestire.

Per essere un po’ più chiaro prova di abitare in una casa con altre 5 famiglie e avere un unico bagno! Si potrebbe creare un bel po’ di fila, non credi?
Oppure, se tutto va liscio, avere qualche problema in termini di gestione.

“Ma Rattodichina… sul mio blog ci vado solo io per scrivere e i miei amici. Non ho molto traffico”

Questa cosa me la sento dire spesso. E rispondo sempre con una domanda: “Chi ti dice che non sarai il prossimo caso di successo?”

E’ davvero tanto strano che qualcuno racconti la propria storia su una piattaforma online e vengano fuori racconti bellissimi o pezzi di vita che valgono davvero la pena di essere vissuti?
Sul web non si sa mai cosa può succedere e se l’obiettivo è quello di avere da subito una macchina che funziona, creare un blog gratis va assolutamente evitato.

Serve giusto a fare un po’ di pratica, prendere dimestichezza con lo strumento e valutare se sei davvero portato al Blogging oppure no.
Ma per il resto meglio spendere qualcosa e avere da subito una macchina che cammina senza intoppi.

Perchè non fare un blog gratis: il template

Quando spiego perchè non bisogna fare un blog gratis, parto dall’hosting e subito dopo spiego come la veste grafica (template) può incidere negativamente sulla qualità del blog.

Esistono moltissime risorse online in cui trovare template gratuiti, ma secondo il mio modestissimo parere sono da evitare come la peste.
In un primo momento ti sembreranno molto belli, accattivanti e pronti a farti diventare il prossimo Blogger Influencer.

Ma non è così.

Il Template è formato da un codice e se il codice è scritto male non funziona come dovrebbe.
Spesso (testato sulla mia pelle) si hanno brutture grafiche causate proprio da un malfunzionamento.

Oppure il template non ha nessuna ottimizzazione per la SEO.
O, ancora più semplicemente, hanno un design poco adatto ai dispositivi mobile.

Quindi se stai cercando un template gratis… STAI SBAGLIANDO.
Investi qualche soldino e il template rimarrà tuo per sempre.
Suggerimenti? Template Monster ne ha di bellissimi e velocissimi.
Trovi una pagina in cui ti elenco le risorse utili per il web, la trovi QUI

Perchè non fare un blog gratis: lo strumento che non c’è

Tutti vogliamo rimanere bambini come Peter Pan.
Ma c’è un piccolo problema: non possiamo.

E se per lui c’era l’isola che non c’è… per noi uno strumento in meno potrebbe essere un vero problema.

web marketing tools 2Ok, non sono stato molto chiaro. Vedo di spiegarmi meglio.

Usando per esempio una piattaforma gratuita (vedi per esempio blogger) se cerchiamo un plugin o una caratteristica particolare per rendere il nostro blog più accattivante o più veloce o più coinvolgente… non possiamo farlo!

Ci sono dei limiti mostruosi!

Ricordo che il mio primo blog era proprio con Blogger e quando volevo personalizzare qualcosa era un gran casino!

Anche se wordpress ha aiutato moltissimo i bloggers di tutto il mondo, purtroppo la versione gratuita ha troppi limiti e se cominciamo a pagare abbiamo praticamente per il piano più economico un costo più elevato rispetto ad altri hosting, ma con molti servizi in meno.

Unendo invece:

  • Piattaforma WordPress
  • Hosting Veloce e Performante
  • Template Seo Oriented e Responsive

Avremo tutta la libertà che ci serve e una macchina pronta a far realizzare i nostri sogni e permetterci di ottenere la nostra indipendenza web.

Questi sono solo 3 motivi per cui non bisogna realizzare un Blog gratis, ma in realtà ce ne sono tantissimi altri.
Ma non voglio annoiarti 😉

Classe 1982: Blogger, Web Designer, Copywriter. Mi piace tutto ciò che è comunicazione attraverso il web e il visual design. Adoro il mondo dei Blog (etici) e ho l’ambizione di creare la nuova generazione di Bloggers: ragazzi pronti a comunicare. Mi definisco il Blogger della porta accanto

Questo sito potrebbe usare cookie, anche di terze parti ma non di profilazione, in quanto necessari al suo funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella informativa sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra informativa estesa PRIVACY E COOKIE POLICY